Guide, Tecnologia

[AGGIORNATO] Come aggiornare Mojave su Mac non supportati

7 Gen , 2019  

Questo articolo è rivolto principalmente a chi ha seguito il mio primo articolo “COME INSTALLARE MOJAVE SU MAC NON SUPPORTATI“, passano i mesi e arrivano gli aggiornamenti, il consiglio è sempre quello di disabilitare gli aggiornamenti automatici e di procedere manualmente.

Come aggiornare i Mac non supportati alle versioni successive di macOS 10.14?

Aggiornare a 10.14.1

L’aggiornamento a Mojave 10.14.1 NON si installa correttamente sui Mac non supportati e potrebbe addirittura causare il mancato avvio del sistema, l’ho scoperto a mie spese non disabilitando gli aggiornamenti automatici.

Se si desidera installare l’aggiornamento 10.14.1 sarà necessario seguire scrupolosamente i seguenti passaggi:

  1. Scarica l’ultima versione di Mojave Patcher;
  2. Scarica il programma di installazione usando il menu Tools all’interno di Mojave Patcher;
  3. Creare un supporto di installazione USB, come già fatto nei passaggi 2 e 3 della guida precedente;
  4. Avviare il mac dal supporto USB e installare 10.14.1 sul disco contenente la versione di macOS precedente come già fatto nei passaggi 4 e 7;
  5. • Una volta terminato, applica le patch di post-installazione (passaggi 8 – 10 della guida precedente) e dopo il riavvio sarete su 10.14.1.

Aggiornare a 10.14.2

Se il nostro Mac si trova già alla versione 10.14.1, si può semplicemente utilizzare Aggiornamento software presente nelle Preferenze di Sistema per applicare l’aggiornamento a 10.14.2.

Una volta installato l’aggiornamento, è molto probabile che sia necessario riapplicare le patch post-installazione per riavviare il sistema. Questo processo viene dettagliato nei passaggi 8 – 10 della guida precedente.

Se attualmente stai utilizzando la versione 10.14.0, dovrai procedere con il metodo di aggiornamento 10.14.1 descritto in precedenza.


Aggiornare a 10.14.3

Se attualmente vi trovate sulle versioni 10.14.1 o 10.14.2, potete semplicemente usare l’Aggiornamento Software nelle Preferenze di Sistema (se APFS) per applicare l’aggiornamento a 10.14.3 di MacOS. Una volta completato l’aggiornamento dovrete nuovamente eseguire le post-install patches per consentire al sistema di avviarsi nuovamente. Questo processo viene accuratamente descritto negli steps 8 – 10 della sopracitata guida all’installazione. Se vi trovate ancora alla versione 10.14.0, dovrete prima procedere all’aggiornamento alla versione 10.14.1 seguendo le istruzioni fornite nei punti precedenti.


Aggiornare a 10.14.4

10.14.4 esegue modifiche che NON sono risolvibili con il post-install tool di Mojave Patcher v1.2.3 e precedenti! Prima di aggiornare a 10.14.4, dovrete utilizzare l’ultima versione di Mojave Patcher creando una nuova immagine di installazione.


Aggiornare a 10.14.5

10.14.5 pò essere normalmente installato tramite Software Update su dischi APFS, al termine dell’installazione dovrete poi applicare i fix utilizzando un’immagine di installazione creata con Mojave Patcher 1.3.1 o superiori.


Aggiornare a 10.14.6

10.14.6 pò essere normalmente installato tramite Software Update su dischi APFS, al termine dell’installazione dovrete poi applicare i fix utilizzando un’immagine di installazione creata con Mojave Patcher 1.3.2 o superiori.


Nuovamente un sentito grazie a DosDude per aver realizzato questo tool e per aver scritto la guida originale.

Fonte: http://dosdude1.com/mojave/

, , ,

By  -        



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: